Project Description

Externalitzem el seu departament d’exportació

 Possiamo essere noi il tuo dipartimento export

 

In molte occasioni scopriamo che le aziende tendono a credere che esportare sia facile e veloce, e  nonostante non sia difficile, dobbiamo conoscere ed essere consapevoli di alcuni aspetti che possono portare al fallimento. Ciò che possiamo assicurare è che non è veloce, e quindi dobbiamo dotarci di strumenti per questa corsa a lunga distanza :

1… Padroneggiare la lingua del mercato di riferimento è un must: un errore ricorrente è credere che con una sola lingua, come l’inglese, è possibile rivolgersi a qualsiasi mercato. Dobbiamo padroneggiare ciascuna delle lingue di destinazione per facilitare il compito di acquistare dai nostri interlocutori (potenziali clienti).  Noi siamo quelli che vogliamo vendere e quindi, dobbiamo fare lo sforzo. Il cliente, da parte sua, farà lo sforzo di acquistare. Dobbiamo essere in grado di padroneggiare qualsiasi aspetto nell’altra lingua, cioè, dobbiamo avere un livello abbastanza alto e non essere soddisfatti con solo nozioni di base o livelli intermedi che possono bloccare le nostre relazioni e soprattutto le nostre negoziazioni.

2… Dobbiamo padroneggiare le differenze culturali di ogni paese: un altro errore comune è credere che il mio prodotto / servizio sia esportabile in qualsiasi paese. Tutti i prodotti / servizi richiedono un adattamento culturale per affrontare adeguatamente ciascun mercato. Quindi non possiamo vendere allo stesso modo, colori, discorso, ecc, e lo stesso prodotto per USA, Arabia Saudita o Cina.

3… I metodi di pagamento devono essere controllati: ogni paese opera con termini di pagamento diversi e questi aspetti devono essere controllati al fine di ridurre al minimo il rischio di inadempienza. Pertanto, sarà necessario sapere in quali casi sarà opportuno consentire bonifici bancari, assegni e altri metodi che richiederanno lettere di credito o l’invio della merce contro scambio documenti e/o pagamento alla consegna.

4… Dobbiamo essere abituati a negoziare in ambienti internazionali: dobbiamo conoscere una piccola legge internazionale per sapere che tipo di contratti possiamo offrire e cosa possiamo accettare, le clausole più importanti e le più convenienti. Ed è conveniente esercitarsi in ambienti internazionali per conoscere il tipo di documenti commerciali e commerciali richiesti per le riunioni.

Per quelle aziende che non dominano questi 4 punti proponiamo una soluzione:
esternalizzare l’esportazione o l’esternalizzazione  del dipartimento export

 

 Perché cercare un reparto di esportazione esterno?

Per diversi motivi, tra cui vorrei sottolineare:

– È un’erogazione diretta
– Alleggerisce la struttura interna dell’azienda e di conseguenza i costi fissi
– Possiamo contare in ogni momento su professionisti qualificati e che padroneggiano le lingue di cui abbiamo bisogno
– Lavorare con professionisti con una vasta esperienza e competenza nell’internazionalizzazione per evitare errori da principianti.
– Guadagnare tempi di penetrazione in un mercato

 

Quali aziende di solito ne ha bisogno?

Ci sono molte aziende che hanno bisogno di esternalizzare il loro reparto esportazioni e per ragioni molto diverse:

– Grandi aziende o PMI con un dipartimento di esportazione ma con necessità di professionisti e conoscenze specifiche su un mercato specifico e complesso
– Grandi aziende o PMI con un dipartimento di esportazione ma che necessitano di una rapida incursione in un mercato
– PMI con reparto esportazioni ma senza la figura di un Export Manager
– Le PMI che hanno bisogno di avere un dipartimento delle esportazioni ma non vogliono aumentare i loro costi di struttura
– PMI che vogliono fare una degustazione del mondo dell’internazionalizzazione
– PMI che necessitano di una guida per sviluppare la documentazione relativa all’esportazione in diverse lingue: fatture, bolle di consegna, presentazioni aziendali, file tecnici, web, cataloghi, listino prezzi all’esportazione, ecc.

 

Qual è esattamente il nostro servizio di esternalizzazione del reparto esportazioni?

Il nostro punto di partenza è la definizione congiunta con il cliente del mercato e il canale da prospettare.

Durante un periodo che può andare da 6 mesi a 12 (o anche di più, su richiesta del nostro cliente) i nostri compiti consistono in:

– Studio della concorrenza
– Studio di fiere internazionali nel settore
– Studio delle riviste professionali del settore
– Creazione di basi di dati di contatti del paese e del canale selezionati
– Ricerca di agenti di vendita indipendenti
– Ricerca di distributori
– Ricerca di clienti finali
– Traduzione di documenti aziendali: fatture, bolle di consegna, presentazioni aziendali, schede tecniche, web, cataloghi, listino prezzi all’esportazione, ecc.
– Generazione e scambio con traduzione inclusi dei diversi preventivi
– Accompagnamento alle fiere internazionali
– Aiuto nell’adattamento culturale dei diversi prodotti / servizi proposti

VOGLIO MAGGIORI INFORMAZIONI